Cerca:
Login: Password: Registrati
Ricorda password
Home page
Registrati
Profilo utente
I tuoi ordini
Il tuo carrello
Termini e condizioni
Offerte
Novità
CONTATTI
Incontri Sensibili
RETE DI SENSIBILI ALLE FOGLIE

Altre Culture
Analisi istituzionale
Cantieri di socianalisi narrativa
Diversamente abili
Fantascienza
Fantasy
Immigrazione
Istituzioni totali
L'evasione possibile
Lutto
Malattia
Narrativa sociale
Pedagogia
Poesia
Progetto memoria
Psichiatria critica
Ricerca sociale
Scenari di guerra
scuola
Servizio sociale
Stati modificati di coscienza
Storie di vita

L'AMBASCIATRICE DEI DRAGHI
Dettagli € 23,00

IL DIRITTO DI VIVERE


Prezzo*: € 14,00 Inserisci nel carrello  Inserisci nel carrello

*Il prezzo si intende IVA inclusa

Descrizione


ANILA HOXHA

IL DIRITTO DI VIVERE


Non so come possa piacere a tanti l’espressione “Non si può mai prevedere come gira il vento”. Sembra una bella frase, la ripetiamo mille volte e diciamo a noi stessi come la nostra vita sia imprevedibile. Quante volte ascoltiamo una brutta notizia in televisione e ci sentiamo sicuri che a noi non potrà mai accadere. Siamo noi quelli che da una parte ci ripetiamo belle frasi con metafore e dall’altra pensiamo “questo a me non succederà mai”. Ci sentiamo protetti dentro il nostro mondo, pensiamo che certi avvenimenti non possano attaccare la nostra realtà. Mi vergogno ora ad ammetterlo, ma tutto ciò lo pensavo anch’io. Quante volte abbiamo sentito notizie di persone che muoiono a causa di malattie, impossibilitati a pagarsi le cure necessarie? Cento volte, perché il mondo è pieno di queste storie. Per noi tutto questo accade sì, ma molto lontano, non qui. Nessuno ha detto che la vita è semplice. Io mi sono sentita sempre protetta finché è arrivato un momento nel quale il mio mondo “così sicuro” si è sgretolato in un batter d’occhio. La mia storia forse sarà simile a molte altre, come tante altre storie brutte, lontane dalla bella realtà. Può darsi che questa sia già diversa, che questa abbia un bel lieto fine. Eccomi qua, seduta a questa scrivania, a raccontare la mia vita, la storia di una paziente oncologica albanese di appena quindici anni.



Anila Hoxha è nata a Shkodër, in Albania, nel 1996. A quindici anni viene in Italia e, dopo un incidente, scopre per caso di avere un cancro. In questo libro racconta la sua storia.


ISBN 978-88-98963-08-9

formato 14 x 21 cm

p. 96

Euro 14,00






Torna alla homepage




PIVA: 03917011003 | Uso dei cookies