Cerca:
Login: Password: Registrati
Ricorda password
Home page
Registrati
Profilo utente
I tuoi ordini
Il tuo carrello
Termini e condizioni
Offerte
Novità
CONTATTI
RETE DI SENSIBILI ALLE FOGLIE

Altre Culture
Analisi istituzionale
Cantieri di socianalisi narrativa
Diversamente abili
Fantascienza
Fantasy
Immigrazione
Istituzioni totali
L'evasione possibile
Lutto
Malattia
Narrativa sociale
Pedagogia
Poesia
Progetto memoria
Psichiatria critica
Ricerca sociale
Scenari di guerra
scuola
Servizio sociale
Stati modificati di coscienza
Storie di vita

L'AMBASCIATRICE DEI DRAGHI
Dettagli € 23,00

VORREI ESSERE UOMO FRA GLI UOMINI


Prezzo*: € 10,00 Inserisci nel carrello  Inserisci nel carrello

*Il prezzo si intende IVA inclusa

Descrizione

Questa raccolta di poesie e frammenti di Nicola Fanizzi nasce dalla volontà dell’autore di pescare tra i fogli, i quaderni ed i blocchi notes di alcuni grandi scatoloni dove erano state accantonate le memorie della sua vita, le pagine che lo hanno aiutato a sopravvivere, raccogliendo fra questi scritti il materiale per una nuova pubblicazione. Anche questo libro, come i precedenti, sembra avere il senso di un lascito, un dono della vita e del vissuto. E’ attraverso le narrazioni scritte, custodite in quegli scatoloni, che il quotidiano ripetitivo e noioso del manicomio è stato trasformato dall’autore in esperienza. Con le sue parole: "So che, mentre scrivo, nelle carceri, negli ospedali, nei manicomi, nella strada c’è gente che muore e soffre in preda al male. Il grido che voglio lanciare al mondo con queste mie poesie e racconti è: non lasciateli soli!".

 

Formato 11,50x20 cm

p. 64

ISBN 88-86323-05-0 






Torna alla homepage




PIVA: 03917011003 | Uso dei cookies