Cerca:
Login: Password: Registrati
Ricorda password
Home page
Registrati
Profilo utente
I tuoi ordini
Il tuo carrello
Termini e condizioni
Offerte
Novità
CONTATTI
Incontri Sensibili
RETE DI SENSIBILI ALLE FOGLIE

Altre Culture
Analisi istituzionale
Cantieri di socianalisi narrativa
Diversamente abili
Fantascienza
Fantasy
Immigrazione
Istituzioni totali
L'evasione possibile
Lutto
Malattia
Narrativa sociale
Pedagogia
Poesia
Progetto memoria
Psichiatria critica
Ricerca sociale
Scenari di guerra
scuola
Servizio sociale
Stati modificati di coscienza
Storie di vita

L'AMBASCIATRICE DEI DRAGHI
Dettagli € 23,00

NEL GREMBO DEL BUDDHA


Prezzo*: € 15,49 Inserisci nel carrello  Inserisci nel carrello

*Il prezzo si intende IVA inclusa

Descrizione

L'apice della sofferenza Gavin lo raggiunse nel 1989, da lui stesso
definito l'anno più difficile della sua vita. Infatti, nel luglio di quel-
l'anno, egli si trovò davanti a una diagnosi di Aids. E, poco dopo,
ancora durante un ritiro lungo, emerse, non meno terrificante, il
ricordo di abusi sessuali subiti nel corso della sua infanzia. Gli anni
successivi sono un intreccio di malattie e disagi fisici connessi con
la sua sindrome e, insieme, sono anni di lavoro strenuo su tutta la
rabbia e la paura che, affiorate nel 1980, erano adesso esplose. Le
pagine e i capitoli di questo libro dedicati alla paura e alla rabbia
testimoniano con grande efficacia della quantità e della qualità di
tale lavoro. I due temi suonati con abbandono e maestria da Gavin
sono i temi classici del Dharma: amore e saggezza: "Ho scoperto che
è vitale entrare in contatto con il disagio in virtù di una consapevolezza
che sia perdonante, accettante e infusa di amore. Ad ogni
livello di dolore che tocco, esploro la possibilità di trovare uno spazio
che sia in grado di abbracciare e circondare il dolore. Cosicché
io non sono più sopraffatto o alla mercé di quanto succede ma, piuttosto,
divento attivo partecipante di ciò che accade.
(dalla prefazione di Corrado Pensa)

.

Gavin Harrison è insegnante di meditazione; dopo un inizio in Sud
Africa ha proseguito il suo cammino interiore negli Stati Uniti. Ed
è qui che, nel 1989, gli è stato diagnosticato l'Aids. Alla sofferenza
fisica e alle paure suscitate dalla malattia si unisce il ricordo emerso
con sempre maggiore nitore degli abusi subiti in giovane età. Ma è
proprio attraverso queste esperienze così dolorose che Gavin riesce
a coltivare e approfondire la pratica della consapevolezza fino a raggiungere
nuovi livelli di pace e fiducia.






Torna alla homepage




PIVA: 03917011003 | Uso dei cookies